Untitled-1

Edouard Delaunay


Laurent Delaunay rappresenta la quinta generazione di una storica famiglia di enologi e commercianti di vino in Borgogna. La sua avventura nel mondo del vino inizia nel 2017 con l’acquisto della tenuta che porta il nome dello zio Edouard, allo scopo di riportarla al blasone di un tempo, dopo anni di lieve declino. Un’aristocratico castello posto nel villaggio di Nuits-Saint-Georges è dal 1893 la sede aziendale, nelle cui cantine trovano la massima espressione i vini ottenuti grazie alla collaborazione con coltivatori e produttori selezionati nelle aree più vocate della regione. Pinot nero e chardonnay sono i vitigni protagonisti delle etichette firmate Edouard Delaunay, e non poteva essere altrimenti visto che ci troviamo nella terra d’elezione di queste nobili bacche. Oltre a queste varietà troviamo l’aligoté, fino ad alcuni anni fa quasi dimenticato e oggi tornato a risplendere. Una collezione, quella firmata Edouard Delaunay, che annovera le principali appellazioni della Côte d’Or, ideale quindi per tutti coloro che vogliono scoprire le differenti sfumature della mitica Borgogna.