Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Audacia


"Audacia è un'Azienda vitivinicola specializzata in vini rossi. È di proprietà delle famiglie Strydom e Harris e si trova nella regione vitivinicola più nota del Sudafrica, Stellenbosch. La fattoria è perfettamente posizionata sulle rive del fiume Bonte ai piedi del maestoso Monte Helderberg, e fa parte del rinomato ""Triangolo d'oro"", un pezzo unico di terra ai piedi del Monte. Questa zona è acclamata per la produzione di alcuni dei migliori vini rossi del Sud Africa, in particolare Shiraz. È per questo motivo - e per il fatto che i suoi vigneti sono esclusivamente coltivati a varietà di uva rossa - che Audacia viene definita ""The Red Wine Boutique Winery"". Il nome “Audacia”, la dice lunga sullo spirito che soggiace alle scelte aziendali: un audace approccio alla viticoltura e alla vinificazione. Il marchio Audacia si impegna a distinguersi producendo vini che rispettino il terroir. Audacia è un'azienda vinicola di 32 ettari ed è nata degli anni Trenta. L'attuale proprietario, Trevor Strydom, ha avuto una brillante intuizione, e con il fondamentale intervento del giovane enologo Michael van Niekerk è iniziata una serie di studi e di prove in collaborazione con l'Università di Stellenbosch e con il Dipartimento Viticoltura (uno tra i più noti e importanti al Mondo), e KWV - la più antica cooperativa vinicola del Sudafrica, per realizzare un brevetto che attraverso l'uso di legni locali, in particolare Rooibos e Honeybush, permetta di abbattere sensibilmente l'uso di anidride solforosa in cantina. Il legni ricavati dai tronchi maturi di piante di Rooibos e Honeybush della regione del Capo, infatti hanno innumerevoli proprietà benefiche, tra cui la più importante: sono eccellenti antiossidanti naturali. Nel 2014 Audacia ha lanciato il primo vino al mondo ""No solfiti o conservanti aggiunti"" creato usando trucioli di legno tostati. Il vino, un merlot della vendemmia 2013, è diventato il primo di un'entusiasmante gamma di vini ""più salutari"" realizzati secondo questo metodo. Dei 32 ettari, solo 20 ettari sono coltivati a vite. I vigneti si trovano su pendii prevalentemente esposti a sud, ideali per la coltivazione poiché sono più freschi di quelli a nord. La caratteristica principale della fattoria è il fiume Bonte che ha creato la valle e forma il confine meridionale di Audacia. Un vasto programma di reimpianto è iniziato nel 2000. L'azienda coltiva e vinifica malbec, petit verdot, shiraz, cabernet franc, cabernet sauvignon, merlot e rooberbet (una cultivar d'uva ibridata dal professor Orffer dell'Università di Stellenbosch, si tratta di un incrocio tra Pontac e Cabernet Sauvignon). I vini Audacia sono complessi, intensi, persistenti caldi, una splendida espressione del Sudafrica vitivinicolo oggi.
"