Untitled-1
Philippe Pacalet

Beaujolais "Moulin à vent" 2016 - Philippe Pacalet

62,50 €

  • CONSEGNA GRATUITA
    In pronta consegna (fino a 5 prodotti)

  • Annata: 2016

  • Denominazione: Beaujolais AOC

  • Vitigni: gamay 100%

  • Alcol: 12.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2018/2021

  • Temperatura di servizio: 12/14 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 8/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Pollame, Salumi

Riconoscimenti annata corrente

  • WINE SPECTATOR 92/100

Note di degustazione

Porpora con riflessi violacei. Aromi di fiori (garofano, rose) e frutti (lamponi, ciliegie) freschi. Al sorso è piacevolissimo, con buona freschezza e sapidità. Tannini già integrati, con chiusura fruttata elegante.

Abbinamenti

Ottimo col classico antipasto all’italiana, si abbina molto bene anche con un pollo allo spiedo o con un arrosto con le patate.

cantina

“Philippe Pacalet è un artigiano del vino. Si definisce come un esploratore di terroir. La singolarità del suo lavoro come vignaiolo sta nella produzione di vini basandosi sull’impiego... vai alla scheda della cantina

Beaujolais "Moulin à vent" 2016 - Philippe Pacalet: Perché ci piace

Il Beaujolais "Moulin à vent" del Domaine Philippe Pacalet è un rosso da gamay in purezza, che ci ha convinto sin dal primo assaggio per quella freschezza e quel corpo, che lo rendono un perfetto compagno per accompagnare preparazioni a base di carne o per un ricco antipasto all’italiana. Un vino molto piacevole, da non confondersi con la versione Beaujolais Nouveau (che equivale a un vino novello da gamay), molto più beverino e facile. Questo "Moulin à vent", al contrario, ci piace proprio perché riesce a equilibrare il corpo e la bevibilità tipiche del vitigno, in maniera decisamente armonica.

I più venduti

Altre promo