Untitled-1

Keltis


Il marchio Keltis nasce, nel 1989, a Bizeljsko, nella Slovenia orientale, per iniziativa di Marijan Kelhar; è lui ad imbottigliare i primi ""veri"" vini della Cantina ed è sempre lui a muovere, come produttore, i primi passi sul mercato.
Negli anni '90 nascono poi i figli di Marijan, Luka e Miha; quest'ultimo, crescendo, assume, nell'azienda, un ruolo sempre più di rilievo e, oggi, ne è il fulcro.
Miha, molto riconoscente al padre per aver gettato le solide basi su cui, oggi, si regge la Cantina, porta avanti la tradizioni vitivinicole di famiglia dando, al contempo, un'impronta personalissima ai suoi vini; il suo approccio ha raccolto, fin da subito, elogi, tanto che il suo primissimo vino, il ""Cuvée Extrême"" 2009, ha conquistato un eccellente secondo posto a Vienna, al Festival Internazionale dei Vini Orange.
Il ""Cuvée Extreme"", aranciato e leggermente velato, si rivela, fin da subito, ampio e ricco; connubio di ben 5 diverse varietà, è un Orange Wine ottenuto con macerazione di circa 2 mesi. Di grande poliedricità, combina il carattere dello chardonnay con l'eleganza del riesling e del pinot grigio e la complessità del traminer e del muškat ottonel; come quasi tutti i vini di Miha, ormai apprezzati sia in Europa che negli Stati Uniti, è impossibile dimenticarlo dopo il primo assaggio. Miha è un uomo che gode del contatto con la natura, la rispetta profondamente ed esprime la sua creatività sempre in accordo con essa; per questo motivo, nei suoi 5 ettari di vigneto - a partire dai quali produce circa 20 mila bottiglie annue - lavora, esclusivamente, in biologico. L'occasione di avvicinarsi, con rinnovata curiosità, ai vini di Miha è, quindi, da non perdere; è facile che, fin dal primo sorso, i suoi diventino i vostri vini sloveni preferiti.