Untitled-1

È ad est di Verona, non lontano dal bellissimo comune di Illasi, che si trova una delle cantine più interessanti di quella che viene comunemente definita come la “Valpolicella allargata”: quella di Giuseppe Trabucchi. Una realtà che nel corso degli anni si è distinta per la definizione stilistica unica dei propri vini, figli delle migliori condizioni possibili: dai suoli alle esposizioni fino, ovviamente, alle particolari caratteristiche del microclima. Se è infatti vero che la zona “classica”, quella dei comuni di Fumane, Marano, Negrar, Sant'Ambrogio e San Pietro in Cariano, è spesso sinonimo di garanzia, è anche vero che al di fuori di questa, e ancor di più in Valpantena, è la cantina a fare la differenza. Quella di Giuseppe Trabucchi si estende per circa 25 ettari a vigneto e 8 ad oliveto ed è certificata biologica da oltre 15 anni. Qui nascono vini fragranti e luminosi, eleganti e distesi. Vini buoni nel senso più vero del termine, sempre caratterizzati da uno straordinario rapporto tra qualità e prezzo.