Untitled-1
Ricci Curbastro

Franciacorta Extra Brut DOCG "Museum Release" 2011 - Ricci Curbastro (Astuccio)

55,00 €

  • In pronta consegna

  • Annata: 2011

  • Denominazione: Franciacorta DOCG

  • Vitigni: chardonnay 50%, pinot nero 50%

  • Alcol: 12%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2023/2028

  • Temperatura di servizio: 8/10 °C

  • Momento per degustarlo: Cena afrodisiaca

  • Giudizio di Tannico: 92pt

  • Tipologia: Spumante

  • Abbinamenti: Secondi di carne bianca, Secondi di pesce

Note di degustazione

Giallo dorato il colore al calice, con perlage prolungato e sottile. Il bouquet olfattivo si apre su note fruttate di ananas e di pesca matura, per poi virare su miele, zenzero e ricordi di pasticceria e di lieviti. Sfumature floreali di gelsomino e richiami alle nocciole tostate completano il quadro al naso. Il palato è voluminoso e cremoso, poi fragrante e fresco, gradevolmente sapido e di ottimo equilibrio nel complesso. Lunga la persistenza.

Abbinamenti

Ideale per essere abbinato ai secondi a base di carne bianca, è spettacolare per accompagnare la sella di coniglio allo zenzero.

cantina

Dinastia nobiliare originaria di Firenze, e trasferitasi a Lugo di Romagna dopo essere stata cacciata dal capoluogo toscano in seguito alle guerre tra guelfi e ghibellini, quella dei Ricci Curbastro ... vai alla scheda della cantina

Franciacorta Extra Brut DOCG "Museum Release" 2011 - Ricci Curbastro (Astuccio): Perché ci piace

È figlio di un lungo riposo sui lieviti che si prolunga per almeno 65 mesi, vale a dire per sette anni dalla vendemmia come minimo.
Il Franciacorta Brut “Museum Release” incarna a meraviglia quello che è lo spirito aziendale della cantina Ricci Curbastro, che meglio di qualsiasi altra realtà franciacortina coniuga la storia e le tradizioni del passato, con le modernità e l’avanguardia.
Ricco di mineralità e di freschezza, dalla personalità unica e ineguagliabile, è un Brut ottimo per accompagnare i più ricercati aperitivi, e anche semplicemente meraviglioso a tutto pasto. Sposatelo con la sella di coniglio allo zenzero, e l’abbinamento sarà di quelli insuperabili.

I più venduti