Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Az. Agr. Murva di Renata Pizzulin


"Era esattamente il 2007, l’anno in cui è stato avviato il progetto vitivinicolo che risponde al nome di “Renata Pizzulin”.
Quattro distinti vigneti, che nel 2011 hanno iniziato a regalare i loro primi frutti dai quali si è iniziato a ottenere i primi vini. Quattro distinti appezzamenti vitati impostati sin dal principio in modo tale da ottenere una produzione che rispondesse ai massimi livelli qualitativi. Si è partiti quindi con la scelta del sesto d’impianto, con 6mila ceppi per ettaro allevati secondo guyot e cordone speronato. Tra i filari, le varietà a bacca bianca sono quelle della malvasia istriana, del sauvignon blanc e dello chardonnay, mentre per quanto riguarda le uve rosse è il refosco a dominare incontrastato.
Il palcoscenico dove lo spettacolo è stato messo in scena è quello del Friuli, per cui ci troviamo esattamente in provincia di Gorizia, con la sede aziendale situata nel comune di Moraro per la precisione.
Rispettando al massimo l’ambiente, l’ecosistema, la natura e la biodiversità, la mando dell’uomo diventa mai invasiva, bensì interprete dell’espressività manifestata da tutti gli elementi uniti. In vigna le rese per ettaro sono volutamente mantenute basse, cosicché i grappoli che arrivano in cantina per essere lavorati sono puntualmente sani e schietti, ricchi e concentrati in ogni più piccola sfumatura organolettica.
Dal punto di vista enologico, a seguire, nel segno della massima tipicità, l’approccio è rivolto a esaltare tutto quanto la stagione e il territorio sono stati capaci di esprimere nel frutto. Le più moderne tecnologie si incontrano con le più radicate tradizioni del territorio. Dopo la vinificazione, portata avanti controllando scrupolosamente ogni passaggio produttivo, il vino passa alla fase dell’invecchiamento.
L’amore per le proprie terre e per le proprie vigne, e non da ultimo la profonda passione per il proprio lavoro: sono questi gli elementi del successo della cantina “Renata Pizzulin”. Un successo che si traduce in “Teolis”, “Melaris”, “Paladis”, “Murellis” e “Clagnis”: etichette espressione fedele del terroir di cui sono figlie e sinonimo di eccellenza allo stato puro.

"