Untitled-1

Gumphof


L’azienda Gumphof ha sede a Novale di Presule, nel comune di Fiè allo Sciliar; siamo in Alto Adige, terra di vini celebri per finezza ed eleganza dei sentori. Le origini dell’azienda agricola si perdono nei secoli: menzionata nei documenti già nel secolo XVI, è di proprietà della famiglia Prackwieser dal 1800. Markus, discendente e attualmente enologo di Gumphof, prende in gestione l’attività dal 2000. Le innovazioni, le moderne tecniche di cantina e il talento di Markus, uniti alle antiche tradizioni familiari, tramandate nei secoli, contribuiscono a dare un’impronta unica ai vini prodotti. L’antica cantina, scavata nella roccia delle montagne, si integra alla perfezione con il paesaggio e permette un ideale invecchiamento dei vini.
I vigneti aziendali sono posti a un’altitudine di circa 400-550 metri sul livello del mare, con pendenze fino al 50-70%; orientati a sud-ovest, beneficiano dell’esposizione solare dal mattino al pomeriggio inoltrato. Il terreno è morenico- calcareo, composto da ghiaie di origine fluviale e ricco di porfido quarzifero. Queste caratteristiche particolari, sommate all’influsso costante dei venti, danno origine a vini che coniugano freschezza e affascinante complessità di sentori. Tra i vini prodotti da Gumphof, i bianchi tradizionali altoatesini hanno un posto d’onore, ma non mancano eleganti vini rossi: per esempio, nella linea Presulis, Pinot Bianco, Gewürztraminer Sauvignon Blanc, e Pinot Nero; la Schiava (o Vernatsch) Mediaevum; il passito di uve bianche Tandaradei.