Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Carl Loewen


La regione vitivinicola della Mosella è situata nell’ovest della Germania, e si estende lungo il corso di tre fiumi importanti, il Mosella, il Saar e il Ruwer. Si tratta di un’area capace di dare vita ad alcuni dei vini bianchi – prodotti a partire dal vitigno riesling - più rinomati e conosciuti in tutto il mondo, apprezzati sia dai semplici appassionati che dai grandi cultori e collezionisti. Un terroir a tratti estremi, dove la vite fatica a crescere, sia a causa della conformazione dei terreni, scoscesi e ripidi, sia per le condizioni climatiche, piuttosto fredde, ma che è comunque ricco di storia, tant’è che la viticoltura era qui presente già prima dell’arrivo delle popolazioni romaniche. In questo contesto a Leiwen, minuscolo comune di poco più di mille abitanti, si trova la sede dell’azienda agricola Carl Loewen, le cui origini si possono far risalire sino al 1803, quando Maximimer Klosterlay comprò i terreni durante il periodo della secolarizzazione e della vendita dei beni nazionali voluta da Napoleone Bonaparte in persona. Oggi la cantina è magistralmente condotta da Carl e da suo figlio Christopher, e si estende su circa 6 ettari di terreno, dove si coltivano principalmente riesling, oltre a una piccola percentuale di müller thurgau e pinot blanc. La filosofia aziendale ricerca la produzione di vini puri e dotati di grande personalità, intervenendo al minimo sia in vigna che in cantina, lasciando che sia il terroir a parlare e a raccontare il corso delle diverse annate. Ogni anno si realizzano 21 etichette, fortemente espressive del terroir della Mosella, dove Kabinett, Spatlese e Auslese consentono di poter scegliere il grado di dolcezza dei singoli prodotti, che da espressioni più semplici – come il “Quant” e l’“Alte Reben” – raggiungono vette qualitative davvero eccelse, come con il Maximin Herrenberg, realizzato a partire da vigne di riesling del 1896.