Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Villa Medoro


È nel piccolo borgo di Medoro, in Abruzzo, nel cuore delle colline teramane e a pochi chilometri dal Mar Adriatico, che la famiglia Morricone produce vino sin dagli anni ’70, ma è solamente sul finire del secolo scorso, nel 1997 per l’esattezza, che gli stessi Morricone decidono di investire nelle potenzialità di questo territorio così affascinante, puntando su una produzione aperta verso nuovi orizzonti qualitativi.
È nata così “Villa Medoro”, realtà vitivinicola che da subito riesce a distinguersi per la scelta di valorizzare i vitigni autoctoni della zona, scommettendo, per l’appunto, sulla qualità, e iniziando contemporaneamente un nuovo corso che continua ancora oggi a portare a vini di grande tipicità ed eleganza.
Tre sono le tenute che fanno capo all’azienda, quali Tenuta Medoro, Tenuta Fontanelle e Tenuta Fonte Corvo, per un’estensione vitata complessiva che arriva a superare i cento ettari. In vigna, sono sfruttati i terreni eterogenei, composti prevalentemente da argille e calcare, e le viti vengono allevate sempre con un occhio attento all’equilibrio dell’ambiente, della natura e dell’ecosistema, così da arrivare a vendemmiare grappoli pregiati, ricchi e concentrati.
In cantina, ogni passaggio produttivo viene rigorosamente monitorato, cercando costantemente di valorizzare ed esaltare tutto ciò che la stagione e il territorio sono stati in grado di esprimere nelle uve.
In questa maniera, dall’amore per l’Abruzzo e dal rispetto della tradizione, nascono vini capaci di essere testimoni fedeli della regione e delle sue varietà più importanti. Dal Montepulciano d’Abruzzo “Adrano” al “Rosso del Duca”, dal Trebbiano d’Abruzzo “Chimera” al Cerasuolo d’Abruzzo, sono tutti vini che raccontano al meglio ciò che oggi è Villa Medoro: un luogo dove la passione contadina convive con le tecniche più moderne, peculiarità che è possibile ritrovare tanto nei bianchi quanto nei rossi, fino ad arrivare alla Passerina e al Pecorino. Vini di territorio, perfetta sintesi tra tradizione e modernità.