Untitled-1

Distillerie de Port-au-Prince


Port-au-Prince è la capitale di Haiti, nonché la sua città più importante; centro culturale, portuale e commerciale del paese, è anche sede di numerose distillerie.
La Barbancourt, sita, per l'appunto, a Port-au-Prince, è una delle più antiche distillerie di Haiti, nazione considerata tra le più importanti produttrici di Rum al mondo; avviata, come attività, nel marzo del 1862, quando Dupré Barbancourt, un francese della regione di Charente, emigrò ad Haiti e fondò la compagnia, la Barbancourt è nota per l'utilizzo della doppia distillazione, riservata solitamente solo ai più grandi Cognac.
Nel 2017, la famiglia Barbancourt ha aperto, sempre a Port-au-Prince, in collaborazione con Velier S.P.A. e Vittorio Capovilla, una delle più moderne distillerie di Rum dei Caraibi, la Distillerie de Port-au-Prince.
In questa distilleria si produce un Rum unico nel suo genere e di eccezionale qualità, connubio di sciroppo di canna da zucchero e puro succo. La canna da zucchero fresca, utilizzata per la produzione, viene pressata direttamente in loco e successivamente, immediatamente fermentata, mentre la distillazione avviene in un pot still Müller Aroma 1.500 L.
Il ""Providence First Drops"", questo il nome di questo peculiare Haitian Pure Single Rum, è attualmente disponibile solo nella versione Bianco e nel numero limitato di 5370 bottiglie; segnato da sentori fruttati, note vegetali e toni di erbe officinali, è un Rum che ben si presta alla miscelazione e sarà, quindi, particolarmente apprezzato dai bartenders di tutto il mondo.