Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Demerara Distillers


Demerara Distillers, fondata nel 1770, è la sola a produrre rum Demerara, rum caratteristico della Guyana elaborato dalla canna da zucchero "Demerara", varietà coltivata sulle rive dell'omonimo Rio e considerata la più pregiata al mondo.
Demerara Distillers è una sorta di cooperativa che raccoglie le 11 diverse distillerie rimaste nel paese, tra cui Enmore, Albion, Versailles, Diamond, Uitvlugt, Skeldon, Blairmont, Le Bonne Intention, Port Morant e, ad oggi, possiede la più grande collezione di vecchi alambicchi mai vista al mondo (circa 13), usati magistralmente per ottenere le varie etichette di rum, tutte con un'impronta stilistica personalizzata e ricercata.
La decisione di mantenere gli alambicchi è stata quanto mai lungimirante da parte del leggendario ‘Chairman’ Yesu Persaud, oggi 86enne, per poter continuare a produrre queste diverse tipicità della tradizione.
Le melasse sono chiaramente di proprietà e vengono anche vendute in gran parte dei Caraibi, ma la sola melassa non basta a produrre gli ineguagliabili rum della Demerara Distillers: quest'ultima, infatti, assicura la peculiare qualità dei suoi rum producendo lieviti propri a partire da un ceppo di lieviti madre autoctono.
A seguito della breve fermentazione si passa poi alla fase di distillazione e gli alambicchi usati fanno la differenza, producendo un distillato morbido e profumato.
Con ognuno dei suoi alambicchi la Demerara Distillers produce uno o più rum, definiti ‘marks’.
Questi rum definiti ‘marks’ vengono poi inseriti in botti di rovere per l’invecchiamento; lo stock di botti, uno dei più importanti al mondo, con circa 100 mila unità, ospita numerosissimi rum differenti e alcuni molto vecchi, riconoscibili dalle sigle, o ‘marks’ appunto, pennellati sul barile stesso.
Le diverse etichette di El Dorado corrispondono a diversi blend di questi ‘marks’ rum.
Demerara è sinonimo di grande qualità e impareggiabile varietà; non si tratta solo di uno stile a sé, ma di un’identità unica all’interno della quale convivono molteplici diversità che, assemblate, danno la poliedricità unica di El Dorado.