Untitled-1

Cock Russell and Company


Boodles era, in origine, il nome di un famoso ed esclusivo club londinese, all’epoca frequentato addirittura da Winston Churchill. Proprio traendo ispirazione dal nome del club, oggi Boodles è sinonimo di un London Dry Gin realizzato con attenzione e pazienza. Prodotto dalla “Cock Russell and Company”, ogni lotto di Gin Boodles viene realizzato seguendo precisi e scrupolosi passaggi produttivi. Tutto nasce da un puro distillato ottenuto da grano britannico: dopo una prima distillazione, il gin viene distillato una seconda volta in un alambicco di rame, dove sono aggiunte anche le botaniche con le quali verrà aromatizzato il distillato stesso.
La ricetta del Gin Boodles è una ricetta unica, che contiene botaniche vegetali provenienti dai migliori coltivatori di tutto il mondo, e che soprattutto esclude gli agrumi, che normalmente vengono inseriti tra le botaniche aromatizzanti. Tuttavia, la scelta dell’esclusione degli agrumi è stata voluta e consapevolmente ponderata, dettata dal fatto di voler arrivare a produrre un distillato con acidità contenuta, all’interno del quale poter poi inserire, in fase di miscelazione, una fetta di lime o di limone. Aromatizzato da una serie di erbe e spezie tradizionali, tra cui noce moscata, salvia, cumino, coriandolo e rosmarino, viene contraddistinto da una morbida aromaticità che va a equilibrare le note essenziali e resinose delle bacche di ginepro. Altri ingredienti completano da ultimo la ricetta e fanno sì che si produca un distillato schietto ma sottile, adatto a qualsiasi cocktail e long drink.