Untitled-1

Cihuatán


La Repubblica di El Salvador è situata nell’America Centrale ed è bagnata dalle acque dell’Oceano Pacifico. Piccola ma densamente popolata, è una nazione che trae la propria principale fonte di reddito dall’agricoltura, coltivando soprattutto caffè, cotone e zucchero di canna. Al centro di El Salvador, non lontano dalla capitale San Salvador, si trova un sito archeologico d’importanza mondiale, il Cihuatán: si tratta di un insediamento Maya le cui origini risalgono al periodo ricompreso fra il 900 d.C. e il 1200 d.C., espanso su una superficie di pochi chilometri e caratterizzato dalla presenza di alcuni edifici importanti, tra cui spiccano piramidi davvero impressionanti. A circa 40 chilometri da queste rovine si trova la distilleria Cihuatán, una realtà davvero unica: è infatti la sola azienda a produrre Rum in tutta la nazione, utilizzando solo ed esclusivamente lo zucchero proveniente dalle piante coltivate nel paese e lavorate dalla rinomata raffineria “Ingenio La Cabaña”. Una filiera corta e controllata, che permette di mantenere la qualità altissima. Produce alcuni Rum, tra cui l' “Indigo" e il "Cinabrio", affinati in barili di quercia americana ex-bourbon, che garantiscono un ottimo equilibrio fra sentori terziari e dolcezza. Interessante anche l’etichetta di questo prodotto, su cui campeggia un’immagine stilizzata di una divinità locale, Tialoc, protettrice della fertilità dei terreni e portatrice di pioggia.