Untitled-1

Baron Samedi


Baron Samedi è uno dei brand creati recentemente da Campari, realtà italiana di spicco a livello globale nel settore degli Spirits & Beverages. Campari a oggi custodisce infatti oltre 50 marchi, tra cui brand dei quali detiene la totale proprietà – come ad esempio Campari, Aperol Wild Turkey e Grand Marnier, solo per citarne alcuni –, altri in compartecipazione regionale – tra i quali ricordiamo Glen Grant, Cynar e Braulio –, altri ancora in compartecipazione locale, come Campari Soda e Crodino. Oltre a dedicarsi all’acquisizione di realtà importanti, Campari è sempre pronta a lanciare nuove linee di prodotti, proprio come nel caso del Rum firmato “Baron Samedi”. Si tratta di un distillato il cui nome prende spunto dalla figura del “traghettatore dei morti”, raffigurato con un cappello a cilindro, vestito di nero, con occhiali scuri e del cotone infilato tra le narici, a rappresentare un cadavere pronto per la sepoltura secondo la maniera haitiana; un personaggio noto per essere corrotto e dissoluto, con una particolare predilezione per tabacco e, udite udite, proprio per il Rum. Il Rum viene realizzato con diverse partite di altissima qualità provenienti dai Caraibi e dalla Giamaica, e si presenta con un profilo in cui diverse spezie naturali – come cannella, chiodi di garofano, cacao e vaniglia, immerse nel blend al fine di rilasciare appieno i propri profumi – si alternano al naso, aprendo a un sorso corposo e liscio, che scorre con piacevolezza, accarezzando il palato con stile ed eleganza. Un distillato con cui si va sempre sul sicuro, perfetto per le serate che si preannunciano colme di sorprese!