Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Ballatine's


Il gruppo Pernod Ricard nasce nel 1975, dalla fusione delle due rispettive società francesi Pernod e Ricard, produttrici di rinomati aperitivi famosi in tutto il mondo; da allora l'azienda, anno dopo anno, crebbe a ritmo continuo, acquisendo sempre più marchi sia nel mondo del vino che in quello dei distillati, sino a diventare oggi il secondo gruppo al mondo nel settore degli alcolici, con un fatturato di svariati miliardi di euro. Tra i vari brand che fanno parte della selezione di Pernod Ricard spicca Ballantine's, produttore di Blended Scotch Whisky di altissima qualità, le cui radici affondano a Dumbarton, in Scozia. La storia di questa distilleria risale al 1827, quando George Ballantine, figlio di un fattore locale, decise di mettere su un piccolo negozio di alimentari, con una parte dedicata alla vendita di Whisky. L'attività proseguì con il figlio di George, Archibald, che iniziò la produzione vera e propria di blend realizzati sotto il proprio nome, e con suo nipote, Geoge Junior. E fu proprio con quest'ultimo che la società aumentò il proprio riscontro, fino ad essere venduta nel 1919. Da allora la proprietà passò di mano in mano fra diversi soggetti, mantenendo però invariati i propri alti standard qualitativi e conquistando fette sempre più grandi di mercato. Nel 2002 l'originaria distilleria di Dumbarton chiuse i battenti, per trasferirsi a Gorbals, sulle rive del fiume Clyde a Glasgow. Nel 2005 la proprietà di Ballantine's passò al gruppo Pernod Ricard, andando ad aumentare l'offerta in portfolio del colosso francese. Nove sono i prodotti presenti in gamma, dal classico "Finest" Blended Scotch, ai più strutturati e invecchiati 12, 17, 21, 30, 40 Years Old, dal "Brasil", all’"Hard Fired" e al "Limited", una delle espressioni più alte raggiunge da Ballantine's, marchio storico che oggi più che mai continua a riscuotere il plauso di appassionati e intenditori.