Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Taverna


Sulle colline che si affacciano sul mar Jonio, precisamente a Nova Siri, a circa quaranta chilometri di distanza da Matera, in Basilicata, si incontrano le Cantine Taverna, nate nel 1950 e ancora condotte a livello familiare.
Gestita oggi dai coniugi Pasquale e Antonella Lunati, l’Azienda si estende su una superficie di circa 20 ettari di vigneto.
Ad un’altitudine di duecento metri sul livello del mare, vengono coltivate principalmente le varietà autoctone di greco, primitivo, aglianico e montepulciano a cui si aggiungono gli internazionali pinot bianco, merlot, syrah e cabernet sauvignon: in ogni caso piante allevate nel massimo rispetto di ambiente, natura ed ecosistema, grazie ai terreni ricchi di microelementi.
Tra i filari, a dettare legge sono le caratteristiche microclimatiche e i tempi delle stagioni, per cui i frutti che si arrivano a vendemmiare sono ricchi, concentrati e schietti.
In cantina, sfruttando le più moderne tecnologie vinicole, applicate nel rigoroso rispetto delle più antiche tradizioni territoriali, e sotto la conduzione enologica di Emiliano Falsini e Patrizio Clori, ogni fase produttiva, dalla vinificazione all’affinamento, passando per l’invecchiamento e per l’imbottigliamento, viene meticolosamente controllata nell’ottica di arrivare a raggiungere sempre il massimo livello qualitativo possibile.
L’intesa tra la natura e la perizia enologica ha dato inizio, dalla vendemmia 2017, alla produzione di una linea senza aggiunta di solfiti.
Con una produzione media annua che si attesta sulle 50mila bottiglie, quelle prodotte dalle Cantine Taverna sono etichette dai nomi evocativi quali “Il Lucano”, “Il Lagarino”, “San Basile”, “I Sassi”, Maddalena”, la linea “SenSO2“ che raccontano tutta la bellezza enologica dell’assolata costa jonica lucana.