Untitled-1

Natale: i Vini Rossi

Vuoi regalare un vino ma non sai quale scegliere?

In questa sezione hai la soluzione, perché troverai vini (con cassetta stilizzata) in grado di soddisfare anche gli amici più enofili o quelli che prima di dare un sorso individuano aromi primari, secondari, terziari e settenari.

Se vuoi stupire qualcuno di speciale punterei su un Barbaresco, con quel suo gusto di ciliegia e rosa che se abbinato a un bel primo invernale o a un secondo di carne è la combinazione vincente. Oppure sul sicuro con un Chianti Classico Riserva, morbido e avvolgente e con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Se vuoi restare su un budget più contenuto (magari perché di vini ne devi regalare parecchi), un Montepulciano d'Abruzzo è sempre un'ottima scelta: corposo ma non impegnativo. Mentre per i più esigenti niente batte sua maestà veneta l'Amarone, che con il suo calore e i suoi aromi avvolgenti metterà tutti d'accordo.

Ma ora è tempo di pensare anche agli amici enofili di cui parlavamo prima, quelli esigenti, a cui non sai mai che vino regalare. Andiamo con ordine: se vuoi stare sul sicuro, il Re dei rossi, il Barolo, è la scelta giusta. Stesso discorso per il Brunello di Montalcino. Se però vuoi proprio stupire, puoi scegliere un Pinot Nero o un Bolgheri Superiore.

Se invece hai cambiato idea e preferiresti un regalo diverso, puoi sempre dare un'occhiata a tutti i vini da regalare a Natale.

Al momento, i prodotti corrispondenti alla selezione non sono disponibili.

|