Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Letrari


Letrari, una famiglia che ha radici nella storia stessa del vino trentino. Attivi in zona già nel 1647 prima come zatterieri fluviali, poi come commercianti e sagaci innovatori agricoli, è merito di Leonello Letrari se nell'immediato dopoguerra i vini delle Dolomiti acquistano carattere e prestigio oltre i confini regionali. Non solo, è sempre lui che crea i primi uvaggi e negli anni ‘60 inizia a elaborare spumanti di pregio per poi fondare nel 1976 l’attuale cantina.
Una realtà da sempre vocata all’eccellenza, capace anno dopo anno di proporre spumanti che rappresentano l’essenza del Trento DOC, denominazione unica per eleganza e per finezza. Una cantina che si muove fra tradizione e innovazione, ideali costantemente applicati con moderne pratiche agronomiche in campagna e con la massima attenzione in cantina, con il lavoro e con la dedizione delle nuove generazioni. La stessa passione di Leonello oggi anima anche l'impegno della figlia Lucia (enologo come il padre) alla quale sono affidate le maggiori responsabilità dell’azienda.
Plasmati dal particolare terroir e dal microclima della Vallagarina, si producono 23 diversi tipi di vino di qualità con forte tipicità varietale. Fin dalla fondazione l’impegno della Casa Vinicola Letrari è stato profuso allo scopo di offrire agli estimatori del Trento DOC etichette di grande qualità, nella volontà di trasmettere loro il terroir e la personale filosofia dell’azienda sull'arte di fare il vino. I vini provengono da uve prodotte nei vigneti di proprietà situati nelle aree più vocate della Vallagarina e della Terra dei Forti. Ogni bottiglia di Trento DOC Letrari è la sintesi perfetta, l'armonia soave di una serie di preziosi elementi che concorrono al massimo risultato finale. Le uve di chardonnay e di pinot nero vengono ancora oggi vendemmiate a mano e raggiungono la cantina di Rovereto in brevissimo tempo, per essere subito avviate alla pressatura soffice e alla prima fermentazione in acciaio, eseguita a temperatura controllata. I migliori lieviti selezionati vengono utilizzati, assieme a zucchero di canna di prima scelta, per generare la magia della rifermentazione in bottiglia secondo il metodo classico.