Untitled-1

Istine


La famiglia Fronti affonda le proprie radici nel cuore del Chianti e in passato si è sempre occupata della lavorazione della terra e dell'impianto dei vigneti per conto di terzi. Nel 1959 Bruno Fronti, con i figli Fabio e Stefano, crea un’azienda agricola. Nel 1982 vengono acquistati i primi terreni per impiantarci i vigneti. Oggi l'Azienda Istine possiede quasi 20 ettari vitati, principalmente nel comune di Radda in Chianti e anche nel comune di Gaiole in Chianti. Per molti anni il vino prodotto veniva venduto sfuso ad altre cantine, fino alla vendemmia 2009 con l'elaborazione dell'etichetta propria del Chianti Classico. I 20 ettari di proprietà si suddividono in tre parcelle: "Istine" e "Casanova" si trovano prevalentemente nel comune di Radda in Chianti, "Cavarchione" invece è collocato nel comune di Gaiole in Chianti. L'Azienda è gestita con la massima attenzione da Angela Fronti, che porta avanti il progetto di famiglia con grande impegno e nel rispetto delle tradizioni locali. Con la vendemmia 2012, Angela decide di vinificare separatamente il sangiovese delle tre vigne di provenienza, al fine di esaltare e rispettare al meglio le caratteristiche di ogni specifico vigneto. Le etichette ad oggi sono quattro: tre Chianti Classico DOCG, "Istine", "Vigna Istine" e "Vigna Casanova", e un Rosato IGT da sangiovese in purezza. Dal 2016 l'Azienda ha certificazione biologica, segno indubbio della grande attenzione non solo al prodotto, ma anche al territorio.