Untitled-1

François et Emilie Mitjavile


"Non lontano dal centro di Bordeaux e a circa trenta chilometri di distanza da Saint-Émilion in direzione Sud, esattamente nel territorio rientrante nella AOC di Côtes de Bourg - recentemente rinominata Côtes de Bordeaux - si incontra Château Roc de Cambes, il cui nome è stato ispirato direttamente dal comune in cui si trova la tenuta, St. Laurent des Combes.
Di proprietà della famiglia Mitjavile dal 1988, l’azienda, proprio durante l’ultimo decennio del secolo scorso è stata rinnovata tanto nel parco vitato, reimpiantando ampie aree di vigneto, quanto nelle strutture che ospitano la cantina.
Su terreni composti principalmente da calcare e argilla, tra i filari a dominare è la varietà del merlot, che copre il 75% di tutta la superficie vitata, seguito dal 20% di cabernet sauvignon e dal 5% di cabernet franc. Con un’età che arriva a toccare anche i cinquant’anni, le viti sono allevate rispettando al massimo quello che è l’equilibrio dell’ambiente, della natura, dell’ecosistema e della biodiversità, così da arrivare puntualmente a raccogliere, vendemmia dopo vendemmia, grappoli schietti, sani, ricchi e concentrati in ogni sfumatura organolettica.
In cantina, seguendo metodi produttivi rigorosi e tradizionali, la vinificazione è svolta in tini di cemento mentre l’invecchiamento viene eseguito in barrique di rovere francese nuove al 50%, per un periodo che va dai 18 ai 24 mesi. Cercando sempre di inseguire quelli che sono i massimi livelli qualitativi possibili, e cercando costantemente di rispettare e valorizzare la materia prima esaltando tutte le peculiarità che la stagione e il territorio hanno saputo raccontare nel frutto, nascono in questa maniera etichette che ogni anno si ritrovano in lizza per ottenere il primato della denominazione cui appartengono. Sono tutti vini, quelli prodotti dalla famiglia Mitjavile e targati “Roc de Cambes”, capaci di parlare la lingua della massima eccellenza enologica, rappresentando fedelmente il loro terroir di appartenenza. Vini da non mancare.
"