Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Čotar


Il Carso è uno splendido e vastissimo altopiano, a cavallo di due nazioni, che si estende tra la Valle del Vipava, in Slovenia, e il Golfo di Trieste, in Italia. Un territorio prezioso, fatto di pietre, di luce e di vento; un luogo dove la viticoltura riflette, da sempre, queste sue caratteristiche uniche e regala alcuni dei vini più originali ed espressivi d’Europa.
I vitigni tipici del Carso sono il terrano, la vitovska e la malvasia, gli stessi con i quali si cimentano, ormai da molti anni, Branko e Vasja Čotar, prima per il semplice consumo, nella loro bella osteria di Gorjansko, poi per la vendita a un pubblico sempre più vasto. Branko e il figlio Vasja hanno infatti realizzato un'opera che di questi tempi ha il carattere dell'incredibile: nel 1993 hanno cominciato a prendere terra fertile dalle doline e a trasportarla fino alle porte di Komen; hanno quindi creato un vigneto modello sulla terra rossa delle doline, piantando, inizialmente, due vitigni autoctoni, la malvasia istriana e il terrano.
I vigneti dell'azienda Čotar si trovano nel villaggio di Gorjansko, a circa 5 km dal mare; qui prendono vita vini naturali, figli di un’agricoltura libera da ogni prodotto chimico e non interventista in cantina, prodotti allo stesso modo da generazioni; vini unici, luminosi e carismatici come solo gli uomini del Carso sanno essere.
La cantina dell'azienda, oggi ampliata notevolmente, si compone di un peculiare tunnel sotterraneo dove sostano le botti per la maturazione del vino; un ambiente naturale scavato nella roccia, dove i lieviti aleggiano nell'aria e costituiscono un patrimonio davvero unico per la famiglia Čotar. A questo si unisce poi l'energia dei vignaioli e di tutti i membri della famiglia, allo scopo di ottenere lo splendido risultato di cui si può godere, ogni volta, stappando una delle tante bottiglie firmate Čotar.