Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Clos des Jacobins


"La zona è quella di Saint-Émilion, una delle denominazioni francesi più importanti e prestigiose, dove Magali e Thibaut Decoster, giovani coniugi francesi, dal background e dagli studi commerciali, acquistano 8,5 ettari di terreno vitato di grande pregio, risalente al XVII° secolo, classificato come Grand Cru dal 1955 e divenuto in seguito Grand Cru Classé.
L'acquisto non è casuale naturalmente, ma frutto di una grande passione e amore per i vini e per il territorio.
Thibaut infatti, figlio di un importante industriale, ha maturato vasta esperienza in uno château di Pessac-Léognan, occupando tutti i ruoli all'interno della cantina e della vigna, passando poi all'area commerciale.
I vigneti di Clos des Jacobins, circondano la cantina e sono collocati proprio all'ingresso del borgo medioevale, nel cuore di Saint-Émilion. Esposizione e microclima giocano come sempre un ruolo fondamentale nell'equazione della qualità, così come la composizione del suolo, costituito da una struttura calcarea-argillosa, ricca di ghiaia.
Oggi la coltivazione sugli antichi vigneti ristrutturati da Magali e Thibaut Decoster, comprende i vitigni più importanti e caratteristici della zona di Saint-Émilion, con il 75% di merlot, il 23% di cabernet franc e il 2% di cabernet sauvignon.
Nel 2006 tutti i lavori di ristrutturazione sono completati, e riguardano l'intera tenuta, sia la parte produttiva che quella dedicata agli uffici, alla maturazione e allo stoccaggio dei vini. È stata inoltre ampliata l'area ospitalità, creando una nuova e attrezzata sala degustazioni, per raccontare e condividere con il pubblico non solo i vini ma anche le idee e la filosofia del Domaine, che miscela sapientemente tradizioni contadine a tecnologia moderna e pratiche ecocompatibili.
Filosofia che mette al centro la qualità ad ogni costo, in vigna ed in cantina, lavorando su ogni dettaglio con scrupolo e rigore, investendo in ricerca, tecnologia e sviluppo, per migliorare e crescere in modo continuativo.
Magali e Thibaut Decoster possiedono inoltre Château La Commanderie e Château de Candale, tenute diverse ma con lo stesso obbiettivo, produrre vini di carattere, dalla netta impronta territoriale, affinchè la personalità di ogni terroir possa concorrere all'espressività dei loro vini."