Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Château Pavie Macquin


"Château Pavie Macquin è una tenuta che si trova a Saint-Émilion, piccolo comune situato all’interno della regione di Bordeux, da sempre conosciuto e rinomato per dare i natali ad alcuni dei vini rossi francesi più famosi e apprezzati di tutto il mondo.
Lo Château prende il nome da un personaggio importante, Albert Macquin (1852-1911), nonno degli attuali proprietari. Albert fu tra i primi viticoltori di Saint-Émilion a utilizzare i portainnesti americani per salvare i vigneti annientati da quell’epidemia che, più di cent’anni fa, distrusse gran parte della viticoltura europea, la fillossera. Oggi a capo della tenuta troviamo i nipoti di Albert, Benoit, Bruno e Marie. Dal 1994 la gestione di vigne e cantina è affidata a Nicolas Thienpont.
Château Pavie Macquin è magnificamente situato sul più alto pianoro del Grand Cru Classé di Saint-Émilion, con un terreno argilloso-calcareo innestato su roccia calcarea e stelle marine, che permette un ottimo drenaggio dell’acqua, fattore agronomico straordinariamente importante per la salute e il giusto sviluppo della vite. Sui 15 ettari vitati si coltivano le varietà tipiche di questa zona della Francia, merlot, cabernet franc e cabernet sauvignon. Negli ultimi anni i vigneti hanno subito una riconversione all’agricoltura biodinamica; equilibrio ed eccellenza sono infatti gli obiettivi che Château Pavie Macquin persegue nella creazione di ogni etichetta, caratteristiche che, solo tramite la cura e il rispetto per il territorio e per la natura, sono davvero raggiungibili.
Château Pavie Macquin dà vita ogni anno a poco meno di trenta mila bottiglie, dove, accanto al Grand Cru di Saint-Émilion, - che racchiude in sé la passione e la dedizione di tutte le generazioni della famiglia che da secoli hanno calcato queste terre -, troviamo anche un secondo vino, il “Les Chenes”, rosso che offre una bella facilità di beva senza nascondere un deciso e mai remissivo carattere.
"