Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Château Jean Faux


Situato nel villaggio di Sainte Regonde,sulla banchina sud del fiume Dordogna, sui pendii che si affacciano su St. Emilion, Château Jean Faux è una tenuta con una lungo passato. Lo Chateau ristrutturato nel Diciassettesimo secolo ha origini molto antiche. Si narra infatti che esso prenda il nome da uno dei suoi proprietari, Ezéchiel de Mas, Conte di Melac e Generale dell’esercito di Luigi XIV. La tenuta, con il suo parco, le grotte, il laghetto e la serra, ha un fascino bucolico, di altri tempi. Château Jean Faux era famoso già nel 1886, quando la guida Fèret la citò come la prima cantina locale con una produzione annua di 120 barili di vino rosso. L’età moderna della tenuta inizia nel 2002, quando i vigneti vengono comprati da Pascal Collotte. I vigneti si estendono per oltre 12 ettari e sono coltivati prevalentemente a merlot, con una piccola percentuale di cabernet franc. Due ettari sono dedicati alla coltivazione di sauvignon blanc e sémillon per la produzione del loro vino bianco. Dal 2003 Stéphane Derencourt è il consulente dell’azienda, che si è convertita al biodinamico nel 2011.