Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Château de Respide


Lo Château de Respide è una delle più antiche aziende vitivinicole della regione del Graves. Costruito in stile Luigi XII, il castello era di proprietà di Monsieur de la Reynie, tenente di polizia di Re Luigi XIV. Della produzione vitivinicola Château de Respide si trova già riferimento nella guida enologica più importante dell’epoca, Fèret. L'attuale castello venne costruito a metà nel XIX secolo da Ernest Pascal, prefetto di Bordeaux, padre di Louis Pascal e zio del pittore Toulouse-Lautrec. Si narra che Toulouse-Lautrec, grande amante dei vini bianchi prodotti dalla Maison, quando in visita al castello, si intratteneva in interminabili partite a biliardo con il cugino Pascal, di cui ha fatto più volte il ritratto. Nel 1952 Pierre Bonnet, padre dell'attuale proprietario, ne assunse la direzione ed ora Franck si occupa dei vigneti e della tenuta. La sperimentazione di nuove tecnologie e di nuove pratiche enologiche è parte integrante del lavoro dell’azienda. Queste nuove tecniche sono volte al miglioramento del comfort di lavoro del team, alla salvaguardia dell'ambiente e, naturalmente, alla qualità dei vini. I vini di Château de Respide rispecchiano l’ alleanza tra modernità e tradizione; esprimono la mineralità e la ricchezza del suolo particolare del Graves. Fa parte della tenuta vitivinicola della famiglia Bonnet anche lo Châtau Le Pavillon de Boyrien. Si estende per 25 ettari nel comune di Roaillon, a confine con il comune di Sauternes.