Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Castello della Paneretta


Nel cuore del Chianti Classico, a Monsanto, in quella zona della Val d’Elsa che guarda verso San Gimignano, si trova una delle aziende più storiche di tutto questo territorio: il Castello della Paneretta. Costruito come torre di avvistamento nel 1260 circa, da allora, attraverso i secoli, acquisì notevole importanza, affermandosi come centro vitivinicolo già nel 1596; dal 1600 al 1984 la proprietà del Castello appartenne alla famiglia dei marchesi Strozzi, che negli ultimi decenni, a causa di diversi motivi, tralasciò la gestione dell’azienda, facendola cadere in un forte stato di decadimento. Nel 1984 la Paneretta fu acquisita dalla famiglia Albisetti, che, sin da subito, si impegnò con forte dedizione nella ristrutturazione di tutta la struttura, riuscendo incredibilmente, sin dalla prima vendemmia del 1985, ad ottenere importanti riconoscimenti internazionali. Oggi, nei 22 ettari destinati a vigneto, si coltivano solo ed esclusivamente, per una precisa filosofia aziendale, vitigni autoctoni, che danno vita a otto vini identitari, fortemente espressivi di uno dei terroir più affascinanti e rinomati di tutto il panorama enologico mondiale.