Untitled-1

Weingut Muster


Quando si parla di vino la Stiria è una delle regioni europee più affascinanti ed è nella sua parte più meridionale, al confine con la Slovenia, che si trova la realtà austriaca Weingut Muster. 
Maria e Sepp Muster hanno rilevato nel 2000 i 10 ettari di famiglia convertendoli da subito all’agricoltura biodinamica. Il passaggio è stato dolce poiché la tenuta non è mai stata trattata con diserbanti né pesticidi. Nei ripidi vigneti rocciosi e argillosi, ad un'altitudine di circa 450 metri, tutto il lavoro viene svolto manualmente per non appesantire né compattare i suoli - estremamente importanti al punto da citarli in etichetta - “Opok” è la composizione argillosa più comune e da vini minerali e potenti, “Graf” richiama i pendii più ripidi e scoscesi dove le viti - le più anziane della tenuta Muster fra cui zweigelt, morillon (un clone di chardonnay) e sauvignon blanc - producono meno uva ma i vini risultano più strutturati e dalla nota minerale pronunciata. “Sgaminegg” è la linea di vini prodotti da viti radicate nel “Opok” ma ad un’altitudine decisamente più elevata che sono raffreddate dai venti del Koralpe. Elegante espressione della filosofia biodinamica è la linea “Erde” fra cui spicca l’assemblaggio di sauvignon blanc e morillon, in stile orange wine, imbottigliato nella terracotta. Infine troviamo la linea “Rot” frutto della coltivazione delle uve zweigelt, blaufränkisch and blauer wildbacher, su cui Maria e Sepp hanno saputo puntare leggendo i cambiamenti climatici e scommettendo sull’adattamento di queste uve ad un clima via via meno fresco. In cantina vige il motto “less is more” per cui meno è di più, meno intervento equivale a più sostanza, meno sottrazioni equivalgono a più stabilità del vino, senza bisogno di aggiungere solfiti. Uno strumento chiave per la produzione del vino secondo Maria e Sepp Muster è la pazienza, o intuito nel capire quando intervenire. I vini del Weingut Muster sono il frutto dei non interventi di Maria e Sepp anziché degli interventi, questa è la loro filosofia.