Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Terre di San Venanzio


Storica realtà di Valdobbiadene, Terre di San Venanzio Fortunato sorge non lontano da quello che viene considerato come il cuore del Prosecco di qualità: la collina di Cartizze. Siamo in un territorio in cui storia e paesaggio si intrecciano indissolubilmente, andando a creare emozioni che coinvolgono tutti i sensi. È in questo contesto, dove una volta sorgeva la piccola cantina di famiglia, che vengono oggi vinificate le uve provenienti unicamente dalla zona di Valdobbiadene, attraverso i procedimenti più tipici e più antichi della zona. Tradizione e contemporaneità si incontrano, per dare vita a vini stilisticamente impeccabili, tra i migliori esempi che le denominazione di Conegliano-Valdobbiadene al momento riesca a offrire.
Nata nel 2007 per mano di Gabriele Gregolo e Monica Ganz, l’azienda deve il suo nome all’omonimo poeta latino, San Venanzio Fortunato, originario proprio delle terre di Valdobbiadene e noto per i suoi scritti su come coltivare la vite e produrre vino. E proprio come in una sorta di continuità immaginaria con la figura del poeta, la cantina Terre di San Venanzio esalta i valori del territorio, quasi come se il vino fosse poesia. Tanto in vigna quanto in fase di vinificazione, rigidissimi sono i controlli, e la massima attenzione è riservata in particolare alla temperatura, al fine di preservare al massimo ed esaltare tutti i profumi varietali e tipici delle uve.
Sotto la firma enologica di uno dei migliori professionisti di Conegliano Valdobbiadene, Luca Antiga, e soprattutto seguendo una filosofia che prevede interventi artificiali il meno invasivi possibile, nascono etichette assolutamente eccellenti, imperdibili per gli amanti della categoria e non solo. Il Brut, l’Extra Dry, l’immancabile Millesimato e il Cartizze, affiancano nella gamma un’interessante versione che utilizza come chiusura l’antica tappatura con lo spago, pratica che racconta tutta la storia di questo territorio così affascinante, capace di regalare soddisfazioni enologiche davvero coinvolgenti.