Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Bràulio, Peloni


L’Amaro Braulio nasce nelle Cantine Peloni, che si espandono come un labirinto sotterraneo nel centro di Bormio, in Valtellina.
La storia aziendale è legata a doppio filo con la figura di Francesco Peloni, celebre farmacista locale, che nella seconda metà del 1800 decise di creare infusi a base di piante autoctone originarie della zona a scopo curativo.
Tra queste, le più rinomate affioravano negli impervi pendii del Monte Braulio (2980m slm), il passo nella ricerca di un nome di riferimento per l’omonimo liquore a base di erba è stato ovviamente immediato, e così nel 1875 nasce l’Amaro Braulio.
Solo quattro delle numerose erbe sono state rese note: genziana, ginepro, assenzio e achillea moscata. La ricetta è ancora oggi segreta ed è custodita da Edoardo Tarantola Peloni che, seguendo lo spirito di famiglia, porta avanti la tradizione coniugando amore per la professione e profondo spirito di sperimentazione.
I liquori Braulio nel tempo hanno ricevuto la meritata fama che hanno oggi in Italia e nel mondo.