Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Château de Tours


La famiglia Reynaud coltiva e produce vino da quattro generazioni, al centro delle più importanti denominazioni francesi. Tutto comincia con Albert Reynaud e l'acquisto di Château Rayas nel lontano 1880, da qui il figlio Luis, nel 1920 imbottiglia le prime bottiglie e le commercializza a livello locale e nazionale. Il vino dei Reynaud si impone subito sul mercato grazie all'eccellente qualità, legata al prestigioso terroir ed alla tradizione vitivinicola del territorio, permettendo alla famiglia di acquistare Château de Fonsalette, i suoi boschi, i suoi ulivi e naturalmente i suoi importanti vigneti. Quando Jacques segue le orme del padre, si interessa particolarmente del territorio, del suolo e del metodo di allevamento delle viti, intuendo che la qualità del vino comincia in vigna. Dopo la morte improvvisa di Jacuques, è suo nipote Emmanuel Reynaud, a gestire entrambe le proprietà, oltre Château de Tours, che segue dal 1989. Il Domaine, situato nella valle del Rodano, possiede 40 ettari totali, coltivati a cereali, ulivi e viti, in particolare delle varietà locali come grenache, cinsault, syrah, merlot e clairette.