Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Cape Dreams


Il Sudafrica è conosciuto come il paese arcobaleno, perché è stato in grado di riunire tutte insieme diverse culture in un’unica democrazia, proprio così come i colori dell’arcobaleno abbelliscono il cielo azzurro. Libertà, speranza e futuro della nazione sono stati omaggiati anche nel nome della realtà vitivinicola “Cape Dreams”, marchio ormai da anni riconosciuto a livello internazionale, e oggi sinonimo di vini superbi, capaci di attestarsi su altissimi livelli qualitativi, e in grado allo stesso tempo di proporsi con prezzi altamente competitivi.
Nella Valle di Robertson, a poco meno di 150 chilometri da Città del Capo, lungo le rive del fiume Breede, la cantina Cape Dreams è stata fondata verso la metà degli anni ’60, nel 1964 per la precisione, e si estende al momento su una superficie complessiva di circa seicento ettari. In un microclima in cui gli inverni rigidi si alternano alle soleggiate estati, e dove i venti sud-orientali permettono alle uve di maturare alla perfezione senza essere attaccate da muffe o da parassiti, e su terreni ricchi di calcare, di argille rosse e di sabbia, sono allevate piante nel pieno rispetto di ambiente, natura ed ecosistema. Tra i filari, si incontrano in particolare le varietà dal sauvignon blanc, dello chardonnay, dello chenin blanc, del colombar, del pinotage, del syrah, del cabernet sauvignon e del merlot. In cantina, le più moderne e le più innovative attrezzature enologiche sono usate sempre perseguendo rigorosamente quello che è il principale obiettivo, volto a valorizzare ed esaltare tutte le più piccole sfumature che la stagione e il territorio sono stati in grado di esaltare nel frutto.
È in questa maniera che prendono vita bottiglie sempre puntualmente aggraziate ed espressive, equilibrate e in grado di distinguersi per eleganza e per raffinatezza. Etichette, quelle che rimandano al nome di “Cape Dreams”, particolarmente rappresentative di un paese come il Sudafrica, che in quanto a vino davvero non ha niente da invidiare alle più importanti aree enologiche del mondo.