Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Villa Lanata


Villa Lanata è un’azienda agricola nata allo scopo di dare giusto lustro a quei vitigni che maturano sulle dolci colline delle Langhe, come moscato e chardonnay.
L’azienda prende il nome dalla splendida Villa che domina la tenuta, sulla collina denominata “La Rovere”, un tempo proprietà del Cardinale Lanata. La famiglia Martini, proprietaria oggi della tenuta, ha riportato la costruzione originaria all'antico splendore, trasferendo, ai vini, la sua grazia e la sua eleganza.
L’azienda consta, attualmente, di 53 ettari di vigneto, situati nei comuni di Cossano Belbo e Castino; di questi, la maggior parte dei 45 ettari di moscato, si estendono sulla ripida collina attorno alla Villa.
Le colline della Valle Belbo sono drappeggiate da vigneti di moscato; qui il vino è motore economico trainante, e anche cultura, storia e tradizione. Il Moscato d’Asti è il tramite tra questo angolo di Langa e il mondo; spezzando un isolamento atavico, ha saputo richiamare quelle persone che, se un tempo sarebbero state viste come “forestiere”, oggi sono, invece, ospiti, clienti e amiche.
La bellezza di queste colline ha incantato il mondo ed ha ottenuto, nel 2014, il riconoscimento a patrimonio dell’umanità con l’elezione dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe e Roero a sito UNESCO. Villa Lanata, parte integrante di questo sistema, si apre alla piccola ospitalità quotidiana promuovendo eventi in sinergia con Enoteche Regionali, Consorzi, Strade del Vino, Enti pubblici e privati e offrendo i suoi vini.
Al momento, nel catalogo vini dell'azienda troviamo un Moscato dai profumi ampi, persistenti e fortemente tipici, perfetto per accompagnare le torte di frutta e i frutti estivi; uno Chardonnay in purezza, affinato in acciaio, suadente nei sentori e di chiara personalità; un Rosso a base di barbera, merlot, dolcetto e nebbiolo, prodotto nel rispetto della tradizione ma con le metodologie e gli strumenti più moderni, dal gusto pieno e armonico.