Untitled-1

Tenuta la Novella


Adagiata su una collina a 500 metri d’altitudine, Tenuta la Novella è situata nel cuore della Toscana, tra Firenze e Siena, all’interno dell’areale di produzione del Chianti Classico DOCG. Questa vasta proprietà di 188 ha, lasciata in stato d’abbandono per molti anni, ha ritrovato l’antico splendore nel 1996, quando François Schneider, affascinato dalla bellezza del luogo, decise di restaurare questa magnifica dimora, con le sue affascinanti cantine risalenti all’epoca dei Medici, così come la totalità dei vigneti e degli oliveti che la circondano. Per raggiungere la più alta qualità, Tenuta la Novella produce vino e olio extravergine d’oliva nel rispetto delle rigide regole dell’agricoltura biologica, senza pesticidi né concimi chimici. Sono 12 gli ettari vitati a disposizione, dislocati nelle migliori posizioni nei dintorni dell’azienda, ad una quota che dai 350 arriva fino ai 620 metri sul livello del mare. Il sangiovese è il vitigno protagonista, in un’area dove trovano le condizioni ottimali per esprimersi anche il cabernet sauvignon, il merlot, il trebbiano e la malvasia. Le vendemmie sono svolte interamente a mano, dopo molteplici selezioni volte a raccogliere solamente le uve che raggiungono la maturità ottimale. In cantina le fermentazioni avvengono spontaneamente ad opera dei lieviti presenti sulle bucce e le operazioni di vinificazione sono rispettose delle materie prime, così da ottenere vini dalla sincera espressività varietale e territoriale.