Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Podere del Maro


Podere del Maro è un'azienda agricola con cantina situata nell’alta terra ligure di Ponente. Matilde e Marco, i giovani titolari, si erigono a difensori dei saperi e sapori antichi, ma soprattutto sono instancabili innovatori. La loro missione: emozionare. Coltivano 2 ettari di vigneto a Vermentino, Pigato, Alicante e Dolcetto, vigneti strappati alla montagna con epiche opere di terrazzamento in una vallata meravigliosa e scenografica. Si tratta di una viticoltura eroica, che richiede un lavoro esclusivamente manuale nella conduzione della vigna. Producono 6.000 bottiglie di vino all’anno, frutto di micro-vinificazioni condotte con cura straordinaria. Al vigneto si sposano gli uliveti sparsi nella valle, da cui estraggono a freddo l’olio extra vergine monocultivar taggiasco. È a tutti gli effetti un organismo agricolo biodiverso e quindi realmente sostenibile: api, piante officinali, orti, giardini, grani antichi, piante da frutta e quanto altro serve alla loro famiglia. Utilizzano unicamente prodotti naturali per la cura delle colture; mantengono il suolo fertile e vitale utilizzando il compost, la tecnica del sovescio e i preparati biodinamici. La lotta ai parassiti è attuata scegliendo corrette consociazioni vegetali e opportune rotazioni colturali. I vini sono frutto di una viticoltura selvaggia: non adoperano cimature, sfogliature e diradamenti. L’esposizione a sud, le brezze marine che giungono sino ai 1000 mt di altezza e la notevole escursione termica tra giorno e notte, permettono di raggiungere maturazioni ottimali di uve ricche in estratto e zuccheri. In vigna utilizzano unicamente esigue quantità di rame e zolfo, insieme a farine di rocce come zeolite e caolino. Il suolo è perennemente inerbito. In cantina l’approccio artigianale e coraggioso vuole rispettare al massimo il carattere dell’uva e del terroir. Vengono vinificati solo vitigni in purezza e i vini non sono filtrati. Le fermentazioni vengono avviate con dei pieds de cuve e le temperature non sono controllate.