Untitled-1

Il Carpino


A Sovenza, frazione di San Floriano del Collio, proprio a ridosso del confine con la Slovenia, ha sede l'azienda vitivinicola “Il Carpino”, piccola realtà a conduzione familiare fondata nel secolo scorso, nel 1987 con esattezza. I protagonisti principali sono Anna e Franco Sosol, moglie e marito, cui si aggiungono i figli Naike e Manuel, recentemente entrati attivamente a far parte dell’azienda.
Tutto è cominciato però grazie all’iniziativa del suocero di Franco nonché padre di Anna, Silvano, che per l’appunto sul finire degli anni ’70 ha abbandonato la sua attività di commerciante ortofrutticolo, e ha acquistato pochi ettari di terra iniziando a produrre e vendere vino sfuso. Con il tempo i vigneti sono stati estesi, e oggi gli ettari vitati di proprietà in totale sono 15, ai quali se ne aggiungo altri due in affitto. In vigna, le piante sono coltivate nel pieno rispetto del territorio e della natura, per cui è bandito l’uso di prodotti chimici e di sostanze di sintesi, e tutte le operazioni vengono rigorosamente effettuate a mano. In cantina, l’impostazione a carattere familiare dell’azienda permette di controllare tutte le fasi del processo produttivo, dalla vinificazione sino alla commercializzazione dei vini. Le uve dei vigneti più giovani vengono destinate alla produzione della linea “Vigna Runc”, caratterizzata da vini freschi, scorrevoli e dalla grande beva, vinificati solo ed esclusivamente in acciaio, mentre dai grappoli raccolti dai vigneti più vecchi viene prodotta la linea “Il Carpino”, con macerazioni di minimo quattro giorni e affinamenti in legno, per valorizzare al massimo la longevità e la complessità che caratterizza questa stessa gamma.
È così che, sempre spinta dalla ricerca della qualità e nell’ottica di valorizzare ed esaltare l’essenza del territorio cui appartiene, la cantina “Il Carpino” è oggi tra le migliori dell’intera regione del Collio, e i suoi vini sono a ragione apprezzati da tutti nonché, annata dopo annata, puntualmente premiati dalla critica del settore.