Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Foursquare Distillery


In mano alla famiglia Seale da quattro generazioni, la Foursquare Rum Distillery è la più avanzata distilleria dei Caraibi a livello tecnologico, e questo senza aver snaturato l’autenticità del Rum che produce. Reginald Leon Seale è il nome di uno dei più vecchi produttori di Rum nelle Barbados: un business di famiglia passato da padre in figlio e iniziato nel 1820. Oggi Richard Seale è il mastro distillatore e proprietario della Foursquare Distillery, e con lui la distilleria ha avuto un radicale rimodernamento.
Partendo da melassa proveniente quasi esclusivamente dalla Guyana, la Foursquare vede il processo di fermentazione svolgersi in due fasi: dapprima i lieviti vengono fatti inizialmente moltiplicare in una piccola cisterna d’acciaio, per poi essere aggiunti alle melasse che cominciano a fermentare producendo alcool.
Successivamente, per la fermentazione ci so avvale di due diversi alambicchi: un alambicco discontinuo e uno continuo tradizionale, entrambi adattati nel corso del tempo con nuove tecnologie, per cui l’alambicco continuo permette il controllo della pressione così da avere una migliore separazione delle componenti alcoliche di testa, cuore, coda. Nell’alambicco discontinuo, invece, è stata realizzata una modifica per la riduzione dei solfiti derivanti dalla distillazione delle melasse. Entrambi gli alambicchi lavorano sottovuoto, riducendo la temperatura richiesta per l’ebollizione ed evitando così di “sovracuocere” il Rum e di impartirgli aromi innaturali.
Tutti i Rum di Foursquare non contengono zuccheri e sono distillati e imbottigliati alle Barbados. Richard Seale a tal proposito si autodefinisce un guardiano del Rum, da sempre schierato contro l’adulterazione, l’uso di zucchero e di multicolonne industriali. La distilleria è stata concepita per essere efficiente dal punto di vista energetico e ha il più avanzato sistema di riciclo e smaltimento rifiuti dell’isola.
La Foursquare Rum Distillery è nota per la realizzazione di Single Blended Rum composti da un blend di Rum distillati con il pot still e con alambicco a colonna all'interno della stessa distilleria. Per l'invecchiamento grandi sono le attenzioni e alcuni Rumi svolgono il processo di “double aging”, oppure invecchiano in botti precedentemente usate, come il Rum “Port Cask Finish” o lo “Zinfandel Cask Blend”.