Untitled-1

Domaine Guy Amiot et Fils


Il Domaine Guy Amiot et Fils nasce nel 1920. Oggi siamo alla terza generazione, che continua l’attività con grande passione e nel segno della tradizione. I vigneti del Domaine sono stati piantati attorno agli anni ’20-’30 e oggi costituiscono un patrimonio inestimabile di vecchie viti dalle produzioni naturalmente basse in termini di quantità, ma di grande pregio per concentrazione aromatica delle uve. Sono coltivati in parcelle quasi tutte classificate come Gran Cru o 1er Cru a Montrachet, una delle più famose denominazioni della côte de Baume. Chassagne-Montrachet e Puligny-Montrachet rappresentano, infatti, ben 5 dei 7 Grand Cru bianchi dell’intera Borgogna. I vitigni coltivati sono i classici della Borgogna: chardonnay e pinot noir che qui si esprimono donando vini di livello assoluto.