Untitled-1

Domaine de l’Oratoire St.Martin


Fin dalla sua creazione, nel 1692, ben dieci generazioni di Alary si sono succedute alla guida del Domaine de l’Oratoire St.Martin; dal 1984, poi, i fratelli Frédéric e François Alary ne hanno preso le redini, apportando notevoli miglioramenti al Domaine.
Situato nel comune di Cairanne, i 27 ettari di proprietà della tenuta ospitano viti di eccezionale qualità, la cui età media è sorprendentemente alta, con punte che superano anche i 100 anni. Il Domaine produce per l'80% vino rosso, a partire dalle varietà grenache, syrah e mourvèdre e, per il 20% bianchi secchi, da uve marsanne, roussanne e clairette; la conduzione è, poi, biodinamica e non si applicano, quindi, pesticidi.
Il Domaine, che ha ricevuto, per diversi anni, i migliori riconoscimenti dalla Guida dei migliori vini di Francia, dà vita a vini piacevolissimi, che invitano più volte al sorso, ben radicati nel calcare e nelle argille gialle e blu della regione natia e, comunque, aperti al mondo.
Tra i vini del Domaine citiamo il Côtes du Rhône ""Le P'Tit Gars"", Bianco e Rosso, e il ""Cairanne - Réserve des Seigneurs""; quest'ultimo, in particolare, nasce in uno dei cru più importanti della denominazione; perfetto connubio di grenache, mourvèdre e syrah, affina per 24 mesi in rovere ed è imbottigliato senza filtrazione.