Untitled-1

Cross Keys Gin


Il Gin è un distillato di grano e segale, in cui sono messe a macerare erbe e spezie in mix e quantità variabili, dette “botanicals”. Fra le più usate ci sono le bacche di ginepro, dalle quali il Gin prende il nome, che caratterizzano in modo particolare questo spirit. La sua ricetta originale è di origine olandese, ma è nel Regno Unito che il distillato ha conosciuto l’evoluzione più significativa, nelle componenti aromatiche e nei metodi di produzione. In questi anni sono nate però moltissime altre ricette che arrivano da tutta Europa e da altre parti del mondo. Più precisamente, in Lettonia, troviamo la distilleria Cross Keys, che prende ispirazione dalla storia centenaria di Riga, città magnifica che, già in epoca medievale, era d’importanza fondamentale per il commercio di spezie nell’area che circonda tutto il Mar Baltico. Cross Keys è un brand nato recentemente, nell’estate del 2018, che nel giro di pochi anni è riuscito però a imporsi in diversi mercati internazionali, dai paesi del Mar Baltico all’Australia, passando per Italia, Inghilterra e altri paesi dell’Unione Europea. Oggi sono due i prodotti che vengono realizzati fra le mura della distilleria, un classico Gin prodotto partendo da “botanicals” naturali, e una versione definita “Blackcurrant”, in cui, come si evince facilmente dal nome, è il ribes nero a liberare tutta la contemporaneità della freschezza e della dolcezza dei sapori baltici. Due etichette a dir poco interessanti, che testimoniano il grande fermento e la voglia di novità che circonda il mondo internazionale del Gin negli ultimi anni.