Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Concha y Toro


Fondata sul finire del XIX secolo, nel 1883 per l’esattezza, l’azienda vitivinicola Concha y Toro ha preso vita per mano dell’omonimo imprenditore cileno Don Melchor de Santiago Concha y Toro, ed è oggi in assoluto la più grande impresa vinicola dell’America Latina, da includere senza dubbio tra i più autorevoli leader mondiali attivi nel settore enologico.
Con sede a Santiago del Cile, la cantina Concha y Toro conta su oltre 8.700 ettari vitati, in cui si incontrano ben 26 diverse varietà di uva, che danno origine ad alcune delle più prestigiose etichette del Sud America.
Nata dall’idea di importare direttamente da Bordeaux alcune barbatelle francesi, l’azienda ha iniziato con l’allevare quelle che fino ad allora erano varietà considerate esclusivamente europee, per cui sono stati impiantati cabernet sauvignon, sauvignon blanc, semillon, merlot e carmenère. Nonostante la superficie vitata sia imponente, tra i filari sono seguite ferree norme agronomiche, e l’obbiettivo principale è quello di rispettare al massimo l’equilibrio di ambiente, natura, ecosistema e biodiversità, così da arrivare a raccogliere frutti sani e schietti, ricchi e concentrati in ogni più piccola sfumatura organolettica. Dalla vigna alla cantina la filosofia non cambia, per cui sempre secondo i massimi standard qualitativi, ogni passaggio produttivo è volto semplicemente a ottenere vini eccellenti.
La cantina Concha y Toro, oltre a essere quotata in borsa dal 1923, può vantare anche importanti collaborazioni con altri grandi marchi vinicoli, come per esempio Antinori e Banfi.
Quest’ultimi hanno contribuito non poco a consacrare definitivamente Concha y Toro nell’Olimpo dei produttori enologici, cosicché al momento l’azienda cilena non solo distribuisce e commercializza i propri vini in oltre 130 paesi diversi nel mondo, bensì è unanimemente e all’unisono acclamata da tutta la critica specializzata del settore, risultando, stagione dopo stagione, tra le cantine a cui vengono assegnati i maggiori e più importanti riconoscimenti internazionali.