Untitled-1

Human score    Trustpilot Stars    number of reviews    Trustpilot Logo

Château Le Pin


"Château Le Pin, anche nota semplicemente come Le Pin è uno dei più celebri e considerati produttori nell’appellation Pomerol a Bordeaux.
La tenuta è particolarmente piccola e si trova sulla riva destra della Gironda, la celebre Rive Droite dove il merlot ha la sua culla ideale nel comune di Pomerol, in particolare nella frazione di Catusseau.
Madame Laubie, la cui famiglia possedeva la proprietà dal 1924 vendette nel 1979 il vigneto di un ettaro al belga Jacques Thienpont per 1 milione di franchi francesi.
I vigneti sono stati poi seguiti e sviluppati da Jacques Thienpont la cui famiglia possiede anche il vicino Vieux Château Certan, e il vino è stato per anni prodotto in piccole quantità in una cantina seminterrata di una fattoria.
La proprietà era già chiamata Le Pin prendendo il nome da un pino solitario che cresce vicino alla cantina .
Oggi la tenuta comprende 2,7 ettari in un vigneto contiguo che circonda la nuova cantina.
Nel 2011 è stata infatti inaugurata una nuova cantina, progettata dallo studio di architettura belga Robbrecht en Daem architecten, con un progetto minimalista di grande fascino e che la differenzia ulteriormente dai suoi vicini.
Château Le Pin è considerato da alcuni un predecessore dei cosiddetti ""vini del garage"" o garage wines, anche se questa idea viene anche contestata da molti, visto che è stato spesso sinonimo di vini elaborati in cantina per supplire alla scarsa qualità in vigna.
Occasionalmente il vino più costoso del mondo, riceve con continuità ottimi voti dai critici del vino e continua ad essere prodotto in quantità estremamente ridotte, le bottiglie di Le Pin sono una presenza costante nel mercato delle aste di vini.
Le viti che crescono su terreno calcareo sabbioso sono esclusivamente di merlot e hanno un’età media intorno ai quarant’anni per una produzione che si ferma a 600 o 700 casse all’anno.
"