Untitled-1

Château Canon


Château Canon vanta una storia antichissima, risalente al XVII secolo. Nel 1996 è stato acquisito da Alain e Gerard Wertheimer, i proprietari del famoso marchio di beni di lusso, Chanel. A gestire fattivamente Château Canon è stato messo a capo il noto enologo John Kolasa fino al 2015. Gran parte dei progressi nelle vigne e in cantina lo si deve proprio al lavoro di Kolasa, sia per la decisione di ripiantare parte delle viti, che per la ristrutturazione delle cantine. Nel 2014, Nicolas Audebert, ex enologo a Cheval des Andes, di proprietà di LVMH a Mendoza in Argentina, è stato assunto per sostituire lentamente John Kolasa.