Untitled-1

Château Beauséjour


E' un Premier Grand Cru Classé di Saint-Émilion il vigneto che la famiglia Duffau Lagarrosse coltiva dal 1847 a Château Beauséjour. Una proprietà che è in mano alla stessa famiglia da ben sette generazioni, e che è oggi efficientemente guidata da Vincent Duffau Lagarrosse e Christophe Redaud, a cui si sono affiancati nel 2009 Nicolas Thienpont e Stephane Derenoncourt. Ci troviamo all’interno del favoloso terroir di Bordeaux, più precisamente nella parte orientale di questa regione vitivinicola, in quell’area collinare che risulta accompagnata dallo scorrere tranquillo del fiume Dordogna, dove vengono realizzati alcuni dei vini più importanti al mondo.
Qui lo Château Beauséjour si sviluppa su un’estensione di poco meno di sette ettari vitati, situati in una posizione eccezionale, tanto che i vini dell’azienda sono ritenuti tra i migliori di tutta la produzione francese, come dimostrano gli alti punteggi assegnati a livello mondiale da diversi critici internazionali. I vigneti affondano le proprie radici all’interno di un sottosuolo caratterizzato prevalentemente da calcare, esposto verso sud e sud-ovest. Tra i filari si coltivano i vitigni simbolo di questo territorio: in primis il merlot, vero e proprio protagonista di Saint-Émilion, e poi le altre due varietà tipiche del bordolese, cabernet franc e cabernet sauvignon. Ogni fase del lavoro in vigna e in cantina, dalla potatura alla vendemmia finale, dalla pressatura alla vinificazione sino all’imbottigliamento, è ottimizzata a ottenere la massima qualità possibile, con grappoli concentrati nei sapori e nei profumi, condizione fondamentale per creare vini sempre equilibrati, che portino impresse le caratteristiche tipiche del terroir da cui provengono.
Dalle mura dello Château Beauséjour escono poche bottiglie, poco più 7000 nelle annate più proficue, del mitico Saint-Émilion Grand Cru Classé: un vino dal futuro radioso, capace di affinare per lungo, lunghissimo tempo, se ben conservato in cantina. Un’etichetta che merita spazio nella cantina di ogni appassionato.