Untitled-1

Chakana


"Chakana propone vini espressivi e intensi, basati su filosofie produttive ad elevata sostenibilità ambientale, simbolo di una tradizione che viene da lontano e dall’amore per la terra.

La tradizione e l’esperienza della famiglia Pellizzatti hanno infatti radici antiche e profonde, che nascono in Italia, in Valtellina, alla fine del XIX° secolo.

Nata nel 2002, Chakana coltiva le sue vigne ad Agrelo, Luján de Cuyo, nella regione vitivinicola di Mendoza.
su terreni dal carattere

Agrelo è un piccolo paese argentino situato nella provincia di Mendoza, sulle pendici occidentali delle Ande. È in queste terre dal clima secco e desertico, dalle altitudini elevate e dalle notevoli escursioni termiche, che la Bodega Chakana coltiva le sue vigne dal 2002.

Collocati all’interno delle prestigiose regioni vitivinicole di Luján de Cuyo e Uco Valley, i vigneti della Bodega Chakana, alcuni certificati biologici e altri in transizione certificata verso la gestione biologica e biodinamica, sono caratterizzati da suolo sabbioso e argilloso, con ricche formazioni di ciottoli e ghiaia calcarea.

Le varietà coltivate sono in particolare il malbec, vitigno principe dell’Argentina, accompagnato da varietà come chardonnay, sauvignon blanc e viognier per i vitigni a bacca bianca, mentre pinot nero, cabernet sauvignon, bonarda tempranillo e syrah per quelli a bacca nera.

Il metodo di coltivazione scelto da Chakana parte dal biologico e presto raggiunge il biodinamico, per rispettare la natura e l’ambiente, ma in particolare le univoche caratteristiche dei differenti terroir di Mendoza.

Ne risultano vini biologici e biodinamici tipici e piacevoli, come il Chakana “Finca Nuna” Malbec, “Finca Nuna” Syrah e il “Finca Nuna” White blend, miscela di sauvignon blanc e chardonnay.
Il vino argentino della Bodega Chakana è legato al profondo legame che unisce aria, terra e acqua, a partire dal nome, che richiama la costellazione della Croce del Sud e la sua importanza per l’agricoltura e l’orientamento."