Untitled-1

Cascina Valle Asinari


Cascina Valle Asinari è una giovane realtà piemontese nata dall’acquisto della storica azienda vitivinicola Bricco Asinari da parte di Oscar Farinetti e Piero Bagnasco. La tenuta Cascina Valle Asinari sorge a San marzano Oliveto, in provincia di Asti e vanta circa 20 ettari di vigne coltivate principalmente a barbera e nebbiolo. I due imprenditori hanno subito approfittato di questa opportunità commerciale per dare nuova linfa a questa cantina, con l’idea di produrre vini di alta qualità partendo da uve biologiche. La conversione dei vigneti è stata infatti immediata e presto sarà disponibile una nuova cantina, dotata delle migliori attrezzature per una vinificazione contemporanea.
La tenuta, collocata tra gli splendidi vigneti di proprietà, è circondata da dolci colline vitate, che concorrono a creare un microclima ideale per la coltivazione di uve autoctone come barbera e nebbiolo. Proprio dal desiderio di valorizzare le uve locali e il meraviglioso terroir calcareo e marnoso dell’astigiano, nasce la Cascina Valle Asinari. In cantina fermentazioni spontanee con lieviti indigeni in cemento, lunghe maturazioni e affinamenti in legno consentono ai vini di esprimere tutto il potenziale dei varietali in armonia con la natura e ricchi di contenuti territoriali.
Della gamma vini di Cascina Valle Asinari fanno parte il Rosso “Ciuchino”, barbera d’Asti dell’Alto Monferrato, la Barbera d’Asti DOCG e la Barbera Nizza DOCG. Etichette intense, complesse e di grande ricchezza gustativa, pronte da bere subito o da “dimenticare” in cantina per qualche anno.