Untitled-1
François Pinon

Vouvray Brut Non Dosé 2017 - François Pinon

27,00 €

Esaurito

  • Annata: 2017

  • Denominazione: Vouvray AOC

  • Vitigni: chenin blanc 100%

  • Alcol: 12.5%

  • Formato: 0.75l

  • Allergeni: Solfiti

  • Consumo ideale: 2021/2025

  • Temperatura di servizio: 6/8 °C

  • Momento per degustarlo: Aperitivo

  • Giudizio di Tannico: 97/100

  • Tipologia: Champagne e Spumante

  • Abbinamenti: Antipasti di pesce, Secondi di pesce

Note di degustazione

Giallo paglierino, con riflessi dorati; perlage fine e persistente. Al naso si esprime con sentori di frutta tropicale, agrumi e mela verde e note erbacee e di crosta di pane. Al palato è cremeso, fresco, di buona sapidità. Equilibrato.

Abbinamenti

Ideale per allietare l'aperitivo, si sposa bene con gli antipasti di pesce, il tonno e il pesce spada.

cantina

François Pinon è un vigneron de la Vallée de la Cousse, la valle più antica della denominazione di Vouvray; splendidamente plasmata dal corso del fiume Brenne, è una zona molto interessante dal... vai alla scheda della cantina

Vouvray Brut Non Dosé 2017 - François Pinon: Perché ci piace

Il Vauvray Brut Non Dosé di François Pinon nasce da uve chenin blanc, accuratamente selezionate, allevate in una delle regioni, forse, meno note della Loira. Vouvray, infatti, è spesso meno conosciuta di altre, come Sancerre e Pouilly-Fumé, ma vanta comunque una grande vocazione per la viticoltura: non è un caso che fosse già vinificata nel medioevo. In un tale contesto, Pinon, produce un vino, affinato sui lieviti per 48 mesi, di altissima intensità, articolato quanto ci si aspetterebbe e dal sorso piacevolmente rinfrancante. Da provare.

I più venduti

Altre promo