Untitled-1
Pelz

Vigneti delle Dolomiti Schiava IGT 2011 - Azienda Agricola Pelz

7,20 € 10,00 €

Esaurito

  • Annata: 2011

  • Denominazione: Vigneti delle Dolomiti IGT

  • Vitigni: schiava

  • Alcol: 12.5%

  • Formato: 0.75l

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Merenda sinoira

  • Giudizio di Tannico: 8/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Salumi

Note di degustazione

Rosso rubino molto chiaro, al naso esprime tutta la tipicità della schiava grazie ad un profilo olfattivo di grande schiettezza che ricorda la frutta rossa, fragrante e fresca. A margine leggere note vegetali e sentori che richiamano la mandorla amara e la rosa canina. In bocca è fresco, secco, di ottimo equilibrio nel suo essere così poco strutturato. Una bella acidità accompagna l'assaggio fino ad una chiusura di buona persistenza, sulla ciliegia.

Abbinamenti

Schietta e profumata, la schiava di Pelz è vino da abbinare ad un piatto di salumi misti, per iniziare una cena o per una merenda, la domenica. Da servire fresca.

cantina

La cantina nasce nel 1995 per mano di tre fratelli - Diego, Michele e Franco - con l'idea di creare dei vini che riuscissero ad esprimere liberamente l'unicità della realtà viticola della Val di... vai alla scheda della cantina

Vigneti delle Dolomiti Schiava IGT 2011 - Azienda Agricola Pelz: Perché ci piace

Solo apparentemente semplice, la Schiava rappresenta nell'immaginario collettivo l'esatto opposto di quei vini rossi molto concentrati che andavano così di moda negli anni novanta. Si tratta infatti di un assaggio sempre di poca struttura, dal colore particolarmente scarico e dai profumi che richiamano immediatamente la frutta fresca. Il suo luogo d'elezione è il Lago di Caldaro, pochi chilometri a sud di Bolzano, ma è vitigno coltivato a macchia di leopardo un po' in tutta la regione. Un vino da bere, nella migliore accezione del termine.

I più venduti

Altre promo