Untitled-1
Cantina Santadi

Valli di Porto Pino Rosso IGT “Shardana” 2013 - Cantina Santadi

20,09 € 20,50 €

  • In pronta consegna

  • Annata: 2013

  • Denominazione: Valli di Porto Pino IGT

  • Vitigni: carignano 90%, syrah 10%

  • Alcol: 14.5%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2018/2028

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Cena tra amici

  • Giudizio di Tannico: 9/10

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Secondi di carne bianca, Secondi di carne rossa

Note di degustazione

Rosso rubino di buona carica, leggermente granato all’unghia. Fiori appassiti, lampone maturo e amarene sotto spirito, poi liquirizia, goudron, tabacco, pepe nero, grafite, tamarindo e caffè: il bouquet olfattivo è ricco e complesso. L’assaggio è caldo e strutturato, concentrato nei tannini ma vellutato allo stesso tempo, complesso come il naso e di lunga persistenza.

Abbinamenti

Ottimo con le carni, è perfetto per accompagnare il capretto arrosto.

cantina

Nel cuore del Sulcis, in provincia di Carbonia-Iglesias, nella zona sud-occidentale della Sardegna, sorge la Cantina Santadi.
Situata nel piccolo comune medioevale di Santadi, nel basso Sulcis,... vai alla scheda della cantina

Valli di Porto Pino Rosso IGT “Shardana” 2013 - Cantina Santadi: Perché ci piace

Allevate ad alberello, sono vecchie piante di carignano quelle che regalano le uve che costituiscono la base del Rosso “Shardana” della Cantina Santadi, al cui saldo concorrono anche pochi grappoli di syrah.
Il risultato è dato da un Rosso complesso e ricco, tanto nei profumi quanto al gusto, guidato da un sorso come altri non se ne incontrano. Appartenente all’Indicazione Geografica Tipica “Valli di Porto Pino”, è un Rosso che prende vita da un preciso periodo di invecchiamento, che prevede 10 mesi in acciaio, 6 mesi in barrique e 6 mesi in bottiglia. È un sardo “DOC”, che parla il dialetto stretto delle terre del Sulcis.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

I più venduti

Altre promo