Untitled-1
Ravazzi

Toscano Rosso IGT “Collezione Privata Alberto Ravazzi Prezioso” 2012 - Ravazzi

34,65 € 45,00 €

Esaurito

  • Annata: 2012

  • Denominazione: Toscano IGT

  • Vitigni: sangiovese grosso 50%, merlot 50%

  • Alcol: 15%

  • Formato: 0.75l

  • Consumo ideale: 2016/2026

  • Temperatura di servizio: 16/18 °C

  • Momento per degustarlo: Occasioni speciali

  • Giudizio di Tannico: 85/100

  • Tipologia: Rosso

  • Abbinamenti: Formaggi stagionati, Selvaggina

Note di degustazione

Veste rosso rubino intenso, consistente; al naso, ad un’introduzione di profumi speziati di vaniglia e cannella segue un cuore fruttato e floreale di marasca, prugna e viole macerate incorniciato da sensazioni più scure di radici, corteccia e una punta di liquirizia. Caldo e avvolgente, in bocca lascia esplodere una struttura robusta giocata sulle morbidezze in cui il contrappunto tra la potente alcolicità e la trama tannica, avvertibile ma fine, rende l’assaggio equilibrato e di lunga persistenza.

Abbinamenti

Di struttura imponente, “Prezioso” s’esalterà su piatti di selvaggina o in abbinamento a formaggi stagionati. Provate a gustarlo su del maialino di Cinta Senese arrosto.

cantina

Nate a metà degli anni ’50 - nel 1956 con esattezza - le Cantine Ravazzi si trovano a Palazzone, nel territorio di San Casciano dei Bagni, in provincia di Siena. Fondata da Enio Ravazzi,... vai alla scheda della cantina

Toscano Rosso IGT “Collezione Privata Alberto Ravazzi Prezioso” 2012 - Ravazzi: Perché ci piace

Fermentato in tini di legno grazie ai soli lieviti indigeni, il Toscano Rosso IGT “Collezione Privata Alberto Ravazzi Prezioso” è ritenuto pronto per la messa in commercio dopo un affinamento di 36 mesi in rovere (barrique e legni di capacità superiore) e un riposo finale di ulteriori 4 mesi in bottiglia. Caratteristica assai rara e spesso ricercata dai degustatori più esperti in molti dei rossi di rango più elevato su scala mondiale – e particolarmente in quelli che contengono quote rilevanti di merlot −, la naturale dolcezza di fondo che si percepisce nel gusto elegante e distintamente fruttato dell’etichetta di punta di Ravazzi ne rivela la fattura di vino superiore: frutto di uve attentamente selezionate, colte a perfetta maturazione, affinato in modo lussuoso; non filtrato, a testimonianza della volontà di preservarne le caratteristiche naturali, “Prezioso” non teme il confronto coi più blasonati rossi toscani ed è destinato a sicura grandezza invecchiando in bottiglia.

Altro da questa cantina

Vedi tutti i prodotti di Ravazzi

I più venduti

Altre promo